logo s.s.d. football sesto 2012
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

facebook
instagram
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
figc-elite-logo
figc_logo_2021.svg
logo s.s.d. football sesto 2012
image

phone
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

facebook
instagram
image
image
© 2022

IL PRESIDENTE BERTINAZZI E LA COLLABORAZIONE CON FC INTERNAZIONALE MILANO

14-11-2020 23:00

Web

IL PRESIDENTE BERTINAZZI E LA COLLABORAZIONE CON FC INTERNAZIONALE MILANO

SESTO 2012 E FC INTERNAZIONALE MILANO

Per la stagione 2020/2021 il Football Sesto 2012 ha aderito all’ Inter Grassroots Program per investire costantemente nel proprio sviluppo e in quello dei propri atleti. Si tratta di un progetto creato per i più piccoli che, come dice il nome stesso, parte dalla base, dalle radici, dalle origini del calcio. E il modo migliore per cominciare è proprio quello di pensare a un programma che metta al centro i piccoli atleti, che oggi più che mai hanno bisogni di stimoli per crescere e sviluppare al meglio le loro doti di atleti e adulti di domani.

sesto-2012-pulcini-b2.jpg--sesto_2012__pulcini_b.jpeg

La collaborazione è nata lo scorso anno quando, racconta il Presidente Alessandro Bertinazzi, si è iniziato a parlarne con i tecnici dell’Inter: « Loro venivano a fare delle sedute di allenamento con la primavera maschile e giocavano con il femminile nel nostro centro sportivo, sono entrati nel nostro mondo e hanno visto come lavoriamo, noi abbiamo visto come lavorano loro e da quel momento di vicinanza e confronto è nata la possibilità di aderire a questo progetto. Uno dei punti chiave di questa collaborazione consiste in una parte di formazione dei nostri istruttori e in una con i giocatori, che viene fatta sia sul campo sia in aula; si tratta di un’attività di miglioramento e di sviluppo per i nostri atleti».